« Ero bambino e percorrevo la strada da casa a scuola, con gli amici di sempre.

Un giorno, sulla via del rientro, la vedo: mi fermo, la osservo in estasi, già L’amo,

Occhi puntati su quello strano corpo di legno, dalle curve sinuose, a me sconosciuto.

Appesa a un filo, mi seduce, in una vetrina ove nulla, ma proprio nulla, parla di musica.

Mamma Celi, preoccupata, mi viene incontro.

Comprende, all’istante, quel colpo di fulmine e intuisce (sullo schermo del cuore) il film della mia vita.   

Buio in sala. Titoli di testa.

E fu l’inizio. ».

Artista di fama internazionale, inizia la sua carriera concertistica all’età di quattordici anni, vincendo giovanissimo il prestigioso Concorso Internazionale Villa Lobos.

Da allora a oggi una inarrestabile ascesa ha portato la sua Arte in ogni angolo del pianeta, di fronte alle platee più eterogenee, dalle più prestigiose Sale da concerto alla Sede Centrale dell’ONU, dai siti di guerra ai luoghi sacri, dalle accademie alle Favelas.

Impegno sociale attraverso il ruolo di Testimonial ONU-FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, empatia e dedizione nell’insegnamento, lo rendono figura versatile amata come interprete e docente, seguita con egual trasporto da pubblico e studenti. Direttore artistico della Xi’an Baroque Music School, la più prestigiosa Accademia barocca asiatica, ricopre diversi incarichi in Accademie e Istituti internazionali.

 “Solista dell’anno 1992” (per la magistrale esecuzione del Concerto di Aranjuez) annovera, fra i molti riconoscimenti, il Dono dell’Umanità e il Premio Padre Pio.

E’ Presidente dell’Accademia di Chitarra Classica di Milano.

Impegno sociale attraverso il ruolo di Testimonial ONU-FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, empatia e dedizione nell’insegnamento, lo rendono figura versatile amata come interprete e docente, seguita con egual trasporto da pubblico e studenti. Direttore artistico della Xi’an Baroque Music School, la più prestigiosa Accademia barocca asiatica, ricopre diversi incarichi in Accademie e Istituti internazionali.

 “Solista dell’anno 1992” (per la magistrale esecuzione del Concerto di Aranjuez) annovera, fra i molti riconoscimenti, il Dono dell’Umanità e il Premio Padre Pio.

E’ Presidente dell’Accademia di Chitarra Classica di Milano.

La mia è una chitarra...

CREDITI

Anita Madaluni

Copy - Project Manager

Epinet

Internet Service Provider

Fernando Josè

Luthier

InSiteYou

Web Manager

“Quando  strumento e interprete scompaiono la Musica accade.”

Marcos Vinicius